La presenza in casa di un secondo bagno, o comunque di un bagno piccolo, non deve far pensare a un servizio meno importante, piuttosto è certamente utile renderlo funzionale ma anche esteticamente interessante.

Ecco allora che, a tal proposito, può essere utile una piccola guida per la scelta dei colori più adatti a seconda delle esigenze, anche in un bagno di dimensioni ridotte. Colori e toni diversi non solo suscitano sensazioni differenti, ma sono anche in grado di cambiare la prospettiva di una stanza trasformandone la percezione visiva. Vediamo alcuni utili consigli.

Bianco e legno chiaro

Bianchi puri, bianchi caldi e bianchi freddi: questo colore non passa mai di moda, ma anzi sembra aggiornarsi ogni volta. I bianchi puri si sposano alla perfezione con un bagno moderno, eclettico o più rustico nei toni del legno. Insomma, con il bianco raramente si sbaglia. In un ambiente di piccola metratura è consigliabile il bianco insieme al color legno, al grigio ghiaccio, al color oro e, perché no, anche al rosa antico. Inoltre non possono mancare gli specchi: almeno due per creare un effetto visivo di profondità.

Color crema e verde acquamarina

Sensazione di ariosità e freschezza: sono le caratteristiche delle varie sfumature del verde, per un effetto che sia anche rilassante ed elegante. La metà più alta della parete è verniciata nelle tonalità del verde pastello, mentre l’altra metà è fatta di mattoncini rettangolari color verde smeraldo. Il verde acqua lo ritroviamo invece nel mobiletto lavabo con pomelli trasparenti. Per il resto, il crema figura nel colore della biancheria da bagno e in alcuni dettagli come il set porta sapone ed un quadretto alla parete.

Rosa, bianco e nero

Una combinazione di colori estremamente femminile, quella del nero e del bianco con il rosa. Il marmo bianco o grigio ghiaccio di pavimento e pareti illumina l’ambiente e gli conferisce un’ampiezza maggiore rispetto a quanto non lo sia realmente. Il nero lo ritroviamo invece nel termo-arredo, nei ganci per gli accappatoi, nei sanitari e infine in una lampada a sospensione che illumina la zona lavabo-specchio.

Blu e bianco

Il blu conferisce a un bagno piccolo un’atmosfera marina e rilassante. Piastrelle di un blu brillante per il box doccia vanno ad abbinarsi benissimo con il bianco di pareti e sanitari e con l’acciaio della rubinetteria. Due specchi posizionati su due pareti opposte ampliano visivamente la metratura della stanza, giocando con l’effetto profondità. Due asciugamani da bagno sono di un blu profondo, come pure un morbido tappeto rettangolare.

Per maggiori informazioni contatta TIDIESSE Arredobagno, C. Roma, 39, 20811 Cesano Maderno (MB). Telefono: +39 0362.509979; +39 0362.520775.

Oppure visita il sito internet www.tidiessearredobagno.it, e invia una mail all’indirizzo tds@tidiessearredobagno.com.